Star Trek & Zombie

Cosa ci fa un ex soldato in una convention di Star Trek in Texas? Semplice: salva dei fanboy da morte certa aiutandoli a sfuggire ad un’invasione zombie!

Night of the Living Trekkies, un libro di Kevin David Anderson, è il più assurdo mashup che is possa immaginare. Dalla seconda di copertina:

Jim Pike was the world’s biggest Star Trek fan—until two tours of duty in Afghanistan destroyed his faith in the human race. Now he sleepwalks through life as the assistant manager of a small hotel in downtown Houston. But when hundreds of Trekkies arrive in his lobby for a science fiction convention, Jim finds himself surrounded by costumed Klingons, Vulcans, and Ferengi—plus a strange virus that transforms its carriers into savage, flesh-eating zombies!

As bloody corpses stumble to life and the planet teeters on the brink of apocalypse, Jim must deliver a ragtag crew of fanboys and fangirls to safety. Dressed in homemade uniforms and armed with prop phasers, their prime directive is to survive. But how long can they last in the ultimate no-win scenario?

E come se l’assurdo non fosse abbastanza, il libro si presenta con un divertentissimo trailer cinematografico:

 

“Fixed it. They’re right behind me, aren’t they? I’m not surprised, are you surprised?” urlato dal redshirt, è un tocco di genio.

Puoi lasciare un commento, o fare un trackback dal tuo sito.

Rispondi

Powered by WordPress
More in News
Il Ritorno dello Jedi, circa 1982

Alcuni giorni fa sono stati pubblicati alcuni scatti del set del Ritorno dello Jedi effettuati da un fan nel lontano...

Kepler-22b pianeta “gemello” della Terra

Lunedì la NASA ha confermato la rilevazione da parte della sonda Kepler di un pianeta, Kepler-22b, nella cosiddetta "fascia abitabile"...

ROSA: cortometraggio sci-fi

ROSA è un cortometraggio di fantascienza scritto, diretto, renderizzato, musicato e tante altre cose che finiscono in "to" da un...

Close