Fisica del Futuro: come vivremo nel 2100

Michio Kaku, professore di fisica teorica al City College di New York, cofondatore della teoria delle stringhe e noto per il suo ruolo di attivissimo divulgatore scientifico (con numerosi libri e trasmissioni all’attivo su vari canali di scienza quali Discovery Channel), ha recentemente pubblicato un nuovo libro, di particolare interesse per chiunque sia appassionato di fantascienza: Physics of the Future: How Science will shape human destiny and our lives by the year 2100.

Physics of the Future

Physics of the Future, il libro di Michio Kaku.

 

Nel suo libro Michio Kaku immagina come gli sviluppi tecnologici plasmeranno il pianeta terra nei prossimi decenni. Come suo solito Kaku non si pone freni e immagina con ottimismo il futuro, un mondo alimentato dall’energia di fusione (citando il progetto ITER e le speranze che si nascondono dietro esso), con persone eternamente giovani capaci di catapultarsi in orbita semplicemente chiamando un ascensore spaziale, aiutate da robot intelligenti e addirittura dai replicatori di startrekkiana memoria.

In questi tempi di malaffare ci vuole uno scienziato per predire futuri luminosi ad un’umanità sempre più vicina al tracollo descritto da Gibson e Sterling nei loro romanzi Cyberpunk, e che vede sempre più irraggiungibili le magnifiche sorti e progressive descritte nell’ordine mondiale e nella cooperazione della Federazione dei Pianeti Uniti di Star Trek.

Ma forse, alla fin fine, si deve credere nelle cose che non sono reali, perché le si possa realizzare.

Puoi lasciare un commento, o fare un trackback dal tuo sito.

Rispondi

Powered by WordPress
More in Recensioni
Vista per voi: la quarta edizione

Ovvero D&D incontra il MMORPG. E non lo saluta. Siamo reazionari. E' bene mettere subito i puntini sulle i. Le cose...

Game of Thrones è finito

O almeno, è finita la prima serie e per ricevere una nuova dose di questo nerdismo via cavo bisognerà aspettare...

L’arte della diplomazia secondo gli Stark

La terza puntata di Game of Thrones può essere considerata la migliore o la peggiore finora, a seconda dei propri...

Close