Project London: sci-fi open source

Disponibile il primo trailer per Project London, un film indipendente a bassissimo budget (si parla di poche migliaia di euro), interamente sviluppato con software open source (in particolare il celeberrimo Blender), e con tecniche open source, ovvero dividendo i compiti di modellazione tra più di 250 volontari.

La trama non è particolarmente originale: si tratta del solito megacomplotto superpotenza terrestre+alieni, con alcuni sprazzi di ribellione cyberpunk, ma bisogna ammettere che gli effetti speciali ci sono, e sono parecchio interessanti se si considera come sono stati ottenuti. In particolare notevole la cura nel design di astronavi e robot.

Che dire, non sarà Blade Runner, ma di certo peggio di Natural City non può essere. Lunga vita all’Open Source!

Puoi lasciare un commento, o fare un trackback dal tuo sito.

Rispondi

Powered by WordPress
More in News
Michael J. Fox + Rock vs Parkinson

Se c'è una cosa su cui un nerd non transige, è che uno dei film più epici della storia dei...

Nerd-Vana sui Social Network

Ebbene sì, anche Nerd-Vana non poteva non tenere fede al proprio nome ed entrare a far parte dei maggiori Social...

Benicio Del Toro nel nuovo Star Trek?

Indiscrezioni pubblicate su Variety sembrano suggerire che J.J. Abrams stia pensando di scritturare Benicio Del Toro come nuovo cattivo per il...

Close